Tre start-up vincitrici del "Premio Cambiamenti" organizzato da Cna

Per ReedDoLab, Nova Somor e Volux un contributo di mille euro e l'opportunità di partecipare alla finale nazionale

ReedDoLab, Nova Somor e Volux sono le tre start-up vincitrici della tappa riminese del contest nazionale di CNA "Premio Cambiamenti" dedicato alle migliori start-up italiane. Per ognuna delle tre aziende del territorio un contributo di mille euro e l'opportunità di partecipare alla finale nazionale che prevede un premi fino a 20 mila euro e un giorno di consulenza a Dublino presso le sedi di Google e Facebook. “Queste tre aziende rappresentano in pieno la dinamicità di questo territorio” ha commentato il Segretario Generale Nazionale di CNA Sergio Silvestrini, “attraverso il loro slancio innovativo e soprattutto grazie ad un rinnovato sguardo imprenditoriale sono testimonial della capacità delle piccole medie imprese di fare impresa nel mercato globalizzato”.

Presso Palazzo Ghetti, sede di Banca Malatestiana partner di CNA Rimini nel premio, erano 27 le start-up presenti con proposte suddivise nelle categorie Innovazione Tecnologiche, Made in Italy e Tradizione. “Era giusto valorizzare il coraggio di chi interpreta con successo il cambiamento” ha dichiarato Davide Ortalli Segretario di CNA Rimini “essere la seconda provincia in Italia per numero di partecipanti al Premio Cambiamenti, dietro solo a Milano, è per CNA Rimini una grande soddisfazione. Diamo ribalta e sostegno ad un universo eterogeneo di aziende che vogliamo accompagnare nella loro crescita imprenditoriale, sottolineando l'importanza di far parte di un gruppo di imprese che condividono problemi, aspirazioni e obiettivi”.

ReeDoLab - Un laboratorio di moda autoprodotta, in cui si tengono corsi professionali di modellistica e confezionamento, la formula della sartoria a noleggio permette di imparare ciò che si vuole pagando a ore insegnamento e attrezzature. Cristiana Curreli è l'anima del progetto, una sorta di coworking della sartoria nato direttamente dall'esperienza universitaria riminese. Oltre l'attività di insegnamento ReeDoLab esercita anche quella di sartoria classica e assistenza per compagnie di ballo, teatrali e circensi. Tra i corsi spicca anche quello di tintura naturale.

Volux - L'azienda Volux premiata grazie alla tecnologia il “Paziente Virtuale” in grado di generare la rappresentazione virtuale, tridimensionale digitale dell'intero distretto dento-maxillo-facciale di un paziente. Per la prima volta vengono integrati i tessuti molli, i tessuti duri e la fisionomia del viso. Si tratta di uno strumento innovativo per la diagnosi, programmazione e simulazione di qualsiasi intervento chirurgico in grado di migliorare il risultato funzionale ed estetico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuova Somor - Nuova Somor è una start-up nata per la progettazione, sviluppo e produzione di pompe idrauliche solari azionate da un motore termodinamico a bassa temperatura a gas volatile. Una tecnologia sviluppata nel 1935 in Italia e che permette di produrre lavoro meccanico utile direttamente dalla luce del sole e senza l'utilizzo di elettricità. Nuova Somor ha recuperato e aggiornato questa opportunità conferendo un sistema innovativo interamente meccanico per pompare acqua riducendo le emissioni di CO2 e l'uso di carburanti o elettricità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento