"Trivellata" per sbaglio una condotta primaria, acqua a singhiozzo

I tecnici di Hera intervengono in emergenza a Santarcangelo per riparare la rottura di una condotta idrica. Il guasto causato da un'impresa al lavoro nel sottosuolo con una trivella teleguidata

I tecnici di Hera intervengono in emergenza a Santarcangelo per riparare la rottura di una condotta idrica. Il guasto causato da un’impresa al lavoro nel sottosuolo con una trivella teleguidata. L’allarme è scattato circa alle 10.50, quando una trivella teleguidata dall’impresa Cotes, che opera per conto di Telecom, ha urtato e perforato una delle condutture principali della città (segnalata precedentemente alla ditta a circa 1,50 metri di profondità).

Si tratta di una condotta di 200 mm di diametro, una dorsale di primaria importanza per l’approvvigionamento idrico nel comune e che rifornisce anche il serbatoio Bellaere che, a causa del guasto, in meno di un’ora ha perso tutto il suo contenuto. I tecnici Hera si sono immediatamente recati in Via Ugo Bassi, luogo della rottura, e hanno provveduto in circa 2 ore a chiudere tutta l’acqua in uscita e ad isolare il tratto di rete interessato dal guasto.

Il personale ha così potuto dare avvio ai lavori di riparazione e, contemporaneamente, mettere in piedi un sistema alternativo di rifornimento per il serbatoio Bellaere che in breve ha potuto rifornire gli utenti. Ciò è stato possibile anche grazie alla disponibilità di Romagna Acque che ha prontamente messo a disposizione la massima capacità di erogazione consentita, diminuendo i tempi di attesa per il rifornimento del serbatoio che già alle ore 13 contava una buona capacità di erogazione per la maggior parte delle famiglie di Santarcangelo.

Si è trattato di un intervento importante e molto delicato, sulla condotta principale e che ha interessato molte utenze della zona, tra cui anche l’Ospedale per il quale Hera ha prontamente attivato un servizio straordinario con un’autobotte dedicata per garantire l’approvvigionamento idrico essenziale ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento