menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova la casa in disordine e grida "al ladro": 'colpa' della badante

Trova a soqquadro l'abitazione e segnala furto ai Carabinieri. In realtà era “colpa” della badante. E' la vicenda che vede protagonista suo malgrado un riminese di 89 anni.

Trova a soqquadro l'abitazione e segnala furto ai Carabinieri. In realtà era “colpa” della badante. E' la vicenda che vede protagonista suo malgrado un riminese di 89 anni. Il nonnino ha chiesto giovedì mattina l'intervento dei Carabinieri dopo aver trovato in camera da letto biancheria ed indumenti in disordine nei cassetti e distesi sulle sedie, lenzuola e coperte sparite.

Giunti sul posto, i militari hanno accertato invece che quanto lamentato era da riferirsi alla solerte badante dell’anziano, un’ucraina trentanovenne, che aveva semplicemente preso lenzuola e coperte dai cassetti per lavarle, lasciandole quindi ad asciugare in mansarda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento