menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova portafoglio pieno di carte di credito e lo consegna in polizia

Gesto esemplare di un papà riminese che, dopo aver ritrovato il borsello in un parco, lo porta in Questura. Il proprietario, originario di Varese e in vacanza a Rimini, è stato individuato dagli agenti grazie alle schede elettroniche di notifica degli alloggiati

Gesto esemplare di un papà riminese che, sabato mattina mentre si trovava con la figlia di due anni nei giardini di piazzale Kennedy, ha ritrovato un portafoglio pieno di carte di credito ma senza nessun tipo di documenti che potesse essere d'aiuto per rintracciare il proprietario. L'uomo, un 41enne, è quindi andato in Questura per denunciare il ritrovamento e, grazie alla banca dati delle forze dell'ordine che registra tutti gli alloggiati nelle strutture ricettive riminesi, è stato possibile risalire a chi aveva smarrito le tessere elettroniche. La polizia ha subito informato l'albergo dove il proprietario, un 41enne di Varese in vacanza in Riviera, alloggiava il quale si è precipitato in corso d'Augusto per recuperare il suo borsello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento