Trovata a vagare senza meta sulla Statale 16, salvata dai carabinieri

La pattuglia dell'Arma è intervenuta dopo diverse segnalazioni al 112 da parte degli automobilisti

I primi a dare l'allarme sono stati, verso le 7.30 di giovedì, alcuni automobilisti che stavano percorrendo il tratto riminese della Statale 16 Adriatica segnalando al 112 la presenza di una donna che vagava pericolosamente sul bordo della carreggiata. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri coi militari che hanno individuato la signora, una 50enne riminese, in stato confusionale. Dopo averla messa in salvo, la signora è stata accompagnata al pronto soccorso dell'Infermi per gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento