menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I vicini non la vedevano da giorni: era morta in casa

Di lei non si avevano più notizie da diversi giorni. Così alcuni vicini, non vedendola, hanno deciso sabato sera di segnalare la scomparsa alla Polizia Municipale

Di lei non si avevano più notizie da diversi giorni. Così alcuni vicini, non vedendola, hanno deciso sabato sera di segnalare la scomparsa alla Polizia Municipale. Quando gli agenti si sono presentati alla porta dell'abitazione hanno fatto la macabra scoperta. Il corpo senza vita di Laura Fabbri, 72 anni, in avanzato stato di decomposizione, si trovava sul pavimento tra la camera da letto e il bagno. Il fatto è avvenuto in via Mare Egeo, a Bellaria Igea Marittima.


Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Scientifica e il pm che ha disposto il sequestro dell'abitazione. Le cause del decesso saranno accertate dall'autopsia, che sarà effettuata lunedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento