Trovata una maxi cassaforte abbandonata in via Covignano: indagano i Carabinieri

Ora gli investigatori stanno analizzando tutti gli elementi raccolti per accertare la provenienza del manufatto, individuando la relativa vittima nonché addivenire all'identificazione degli autori dell'eventuale furto

FOTO DI REPERTORIO

Venerdì mattina, nel corso di un servizio perlustrativo, i Carabinieri della stazione di Rimini-Via Flaminia hanno rinvenuto in un campo adiacente Via Covignano, una cassaforte di grandi dimensioni abbandonata. Sul posto sono arrivati anche i militari dell’Aliquota Operativa che hanno effettuato i rilievi tecnici necessari. Ora gli investigatori stanno analizzando tutti gli elementi raccolti per accertare la provenienza del manufatto, individuando la relativa vittima nonché addivenire all’identificazione degli autori dell’eventuale furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento