Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Riccione

Trovati con telefoni rubati e droga nascosta nel pacchetto di sigarette: cinque ragazzi nei guai

I giovani avevano l'auto parcheggiata dietro a dei cespugli e continuavano a fare avanti e indietro nel parcheggio, un comportamento sospetto che ha allarmato i residenti

Una pattuglia delle Volanti è intervenuta venerdì nella zona del Marano a Riccione, perché alcuni residenti una macchina ferma dietro a dei cespugli con cinque ragazzi a bordo che più volte transitava nel parcheggio. I residenti si sono insospettiti e hanno chiesto aiuto alla polizia.

Giunti sul posto gli agenti hanno subito inidividuato i ragazzi, tutti di età tra i 21 e i 26 anni, di origine senegalese, di cui uno solo non in regola le norme di soggiorno, mentre gli altri utti nell’interland milanese. Durante il controllo, il ragazzo seduto davanti lato passeggero ha cercato di nascondere con il piede due telefoni Iphone appoggiati sul tappettino. Quando gli agenti hanno chiesto spiegazioni sulla proprietà, nessuno di loro ha saputo dare una risposta. E, infatti i telefoni, sono risultati oggetto di furti avvenuti la sera precedente. Rintracciato solo uno dei derubati, la vittima ha riconosciuto uno dei ragazzi quale autore del furto avvenuto a Marina Centro di Rimini. Da un successivo controllo, uno di loro veniva trovato in possesso di un pacchetto di sigarette contenente 15 grammi di hashis, che è stata sequestrata. Accompagnati in Questura, i giovani sono stati denunciati per ricettazione in concorso, oltre che per furto quello riconosciuto quale il ladro del cellulare. Inoltre, il ragazzo non in regola con il permesso è stato denunciato per soggiorno irregolare, oltre che contestata la violazione amministrativa sul possesso dello stupefacente per uso personale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati con telefoni rubati e droga nascosta nel pacchetto di sigarette: cinque ragazzi nei guai

RiminiToday è in caricamento