Trovati in possesso di armi mentre imbrattano il sottopassaggio: nei guai tre turisti

I giovani, di cui due minorenni, sono stato scoperti dai carabinieri con bombolette spray e coltelli

I carabinieri della stazione di Riccione hanno denunciato tre giovani turisti per danneggiamento e porto abusivo di armi. Nella notte fra mercoledì e giovedì i militari, percorrendo viale Parini, hanno sorpreso un 19enne e un 16enne provenienti da Bologna, e un 17enne di Ferrara, mentre eseguivano dei graffiti sulle mura del sottopassaggio con le bombolette spray. Durante il controllo i giovani venivano sono stati anche trovati in possesso di tre coltelli.

carabinieri - coltelli e bombolette sequestrate-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento