rotate-mobile
Cronaca Bellariva / Piazzale Gondar

Trovato a terra sanguinante, giallo sul pestaggio di Marebello

Il ferito è stato soccorso nel tardo pomeriggio di martedì e portato in ospedale per le lesioni riportate, in corso le indagini dei carabinieri

Giallo sulla misteriosa aggressione avvenuta nel tardo pomeriggio di martedì a Marebello dove, intorno alle 19.30, un uomo è stato ritrovato a terra sanguinante. L'allarme è partito dai pressi di piazzale Gondar e, quando l'ambulanza del 118 è arrivata sul posto, i sanitari si sono trovati davanti un 58enne col volto tumefatto e hanno chiesto l'intervento dei carabinieri. Il ferito è stato quindi portato in pronto soccorso per le cure del caso e dai primi accertamenti dell'Arma si tratterebbe di una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine. Al momento sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno visionando le telecamere a circuito chiuso che sorvegliano la zona, per cercare di ricostruire quanto avvenuto e identificare l'aggressore. Al momento l'ipotesi più accreditata è quella che possa essersi trattato di un litigio poi degenerato in pestaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato a terra sanguinante, giallo sul pestaggio di Marebello

RiminiToday è in caricamento