Trovato senza sensi alla fermata del bus: era ubriaco

Un venezuelano di 43 anni è stato soccorso nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Rimini in piazzale Cesare Battisti

Steso per terra senza sensi: era ubriaco. Un venezuelano di 43 anni è stato soccorso nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Rimini in piazzale Cesare Battisti, all'altezza della pensilina degli autobus "E". Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del "118". L'uomo, in regola col permesso di soggiorno, è risultato in stato confusionale dovuto all’abuso di alcool e trasportato al pronto soccorso per le cure del caso.

Alcune ore più tardi, poco prima delle 6, i Carabinieri hanno soccorso un'anziana che vagava in camicia da notte per strada. A chiedere l'intervento del 112 è stato un uomo che aveva notato la donna in stato confusionale nel giardino di casa. L'anziana, sofferente di alzheimer, si era allontanata di casa eludendo la sorveglianza della badante. Nel rientrare, aveva sbagliato l’abitazione, trattandosi di villette a schiera uguali l’una con l’altra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento