Quando l'amore diventa truffa

Ci sono dei casi, purtroppo, in cui anche gli stessi sentimenti possono essere raggirati lasciando poi con quel tipico vuoto di chi vede una speranza svanire

Non tutto ciò che viene etichettato con il termine “truffa” è perseguibile per legge. Ci sono dei casi, purtroppo, in cui anche gli stessi sentimenti possono essere raggirati lasciando poi con quel tipico vuoto di chi vede una speranza svanire. E’ quello che è successo ad un uomo di Riccione che, nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì, intorno alle 2, ha chiamato il “112” denunciando una truffa avvenuta nei suoi confronti.

Ai militari prontamente giunti, l'individuo ha riferito di essere in contatto con un donna da un po’ di tempo e di aver organizzato con lei una vacanza, prenotando in vari posti, proprio per la settimana a venire. Fin qui tutto bene se non fosse che, nella nottata citata, giunto a Riccione per prelevarla, questa si è rifiutata di partire con lui. I Carabinieri, identificato il soggetto, lo hanno tranquilizzato ed invitato a rientrare nella sua abitazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento