Corsi di formazione fasulli con lavoro assicurato, preso latitante. Deve scontare 12 anni

La divisione Anti-Crimine ha arrestato un 45enne italiano, residente a Berna in Svizzera, sul quale pendeva un mandato di arresto internazionale. L'uomo, infatti, deve scontare una condanna definitiva di 12 anni in Romania per truffa

A tradirlo sono state le schede elettroniche di notifica utilizzate, dagli alberghi, per segnalare alla Questura i loro ospiti. Quando la segnalazione della sua presenza in un hotel 4 stelle di Riccione è apparsa sui computer della polizia, subito è stata attivata la divisione Anti-Crimine che ha arrestato un 45enne italiano, residente a Berna in Svizzera, sul quale pendeva un mandato di arresto internazionale. L'uomo, infatti, deve scontare una condanna definitiva di 12 anni in Romania per truffa.

Il 45enne, secondo l'accusa, nel 2001 aveva aperto una società a Milano che si occupava di consulenze in campo ambientale e per lo smaltimento di rifiuti. La ditte ebbe una vita brevissima, appena 3 giorni, prima di essere chiusa, ma permise all'uno di avviare una serie di truffe ben congegnate. L'uomo, infatti, avviò una campagna promozionale in Romania offrendo, al prezzo di 650 marchi tedeschi, un seminario e un corso di approfondimento in materie ambientali, da frequentare a Milano, al termine del quale garantiva ai partecipanti di trovare un lavoro immediato nella Comunità Europea. Un occasione molto ghiotta tanto che, all'epoca, oltre 1.500 persone aderirono all'iniziativa ma, dei corsi, non ne venne realizzato nemmeno uno.

Denunciato per truffa in Romania, il processo ha avuto il suo corso fino a quando, nel 2008, è stato condannato con sentenza definitiva diventando un latitante. Nel corso degli anni, inoltre, l'uomo avrebbe realizzato truffe molto simili anche in altri Paesi dell'Europa tanto che, gli inquirenti, ritengono possa aver incassato almeno 6 milioni di dollari americani con questo sistema. Il 45enne era arrivato a Riccione da un paio di giorni con la compagna prima che, la sua presenza, venisse scoperta dalla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Torna su
RiminiToday è in caricamento