Da Arezzo a Novafeltria, la truffa è servita: bollette intestate a una sconosciuta

I militari della Compagnia Carabinieri di Novafeltria hanno denunciato in stato di libertà un 53enne residente nell'aretino responsabile di truffa e sostituzione di persona.

I militari della Compagnia Carabinieri di Novafeltria hanno denunciato in stato di libertà un 53enne residente nell'aretino responsabile di truffa e sostituzione di persona. Nel gennaio scorso in casermaggi era presentata una donna del luogo per dichiarare che, alcuni giorni prima, aveva ricevuto dei solleciti di pagamento da parte di un'azienda di fornitura di energia elettrica, nella quale veniva richiesto l’immediato versamento del corrispettivo dovuto, da maggio a dicembre 2012, a seguito dei consumi di energia elettrica in un’abitazione di Arezzo.

L’importo era di alcune migliaia di euro. L’incredulità della malcapitata era dovuta al fatto che la stessa non aveva alcun appartamento di proprietà se non quello, appunto, di Novafeltria.

Capendo di essere stata vittima di un raggiro, la donna si è presentata quindi presso il Comando dell’Arma per denunciare i fatti. Le indagini dei militari dell’Arma di Novafeltria hanno permesso di accertare che il 53enne, proprietario dell'appartamento, all’atto della stipula del contratto di locazione, aveva attivato il relativo contratto di fornitura di energia elettrica intestandolo alla donna, senza curarsi di pagare le bollette relative ai consumi. L’uomo, con precedenti specifici, è stato quindi deferito in stato di libertà per truffa e sostituzione di persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento