Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Centro commerciale" sul web fasullo: una truffa che ha fruttato 30mila euro

Il sito web, appositamente creato, caldeggiava vivamente il reclutamento di collaboratori, i quali per parteciparvi dovevano versare delle quote associative e pagare dei corsi di formazione per venditori

I Carabinieri di Montefiore Conca hanno deferito in stato di libertà per truffa un uomo residente a Gemmano, già noto alle forze dell'ordine. Il truffatore prometteva la partecipazione ad un fantomatico centro commerciale on-line, nonché la possibilità di apparire in una vetrina web a vari commercianti, tra cui i due truffati, in modo da attirare più clienti. Il sito web, appositamente creato, caldeggiava vivamente il reclutamento di collaboratori, i quali per parteciparvi dovevano versare delle quote associative e pagare dei corsi di formazione per venditori.

In realtà nessuna attività commerciale promessa è mai stata realizzata. Il denaro fattosi accreditare dalle vittime su una carta di credito ammonterebbe a 30 mila euro. L’attività investigativa dei Carabinieri sta continuando al fine di definire compiutamente la portata economica  ed il numero di vittime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Centro commerciale" sul web fasullo: una truffa che ha fruttato 30mila euro

RiminiToday è in caricamento