rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Bellaria-Igea Marina

Truffe agli anziani, i carabinieri di Bellaria incontrano la popolazione

Allerta per i falsi militari dell'Arma che cercano di raggirare le fasce più deboli per spillare quattrini

“E’ importante che la cittadinanza conosca i particolari che distinguono un vero Carabiniere da uno falso, ma anche le diverse tipologia di truffa che i malintenzionati sono pronti a mette in atto: ci auguriamo quindi che i cittadini partecipino numerosi all’incontro informativo di questa settimana”, così il Maresciallo Antonio Amato introduce l’appuntamento in programma venerdì 12 febbraio, alle ore 14.30 presso i locali del Centro Sociale “Alta Marea” (via Carducci, 30).
 
L’incontro è organizzato dal locale Comando Stazione Carabinieri in collaborazione con la Polizia Municipale ed i sacerdoti della zona pastorale di Bellaria Igea Marina, e replica l’appuntamento promosso dall’Arma dei Carabinieri lo scorso dicembre presso la Parrocchia di Bellaria centro. Analoghe le finalità, ossia promuovere la conoscenza del fenomeno delle “truffe ai danni degli anziani”, fornendo informazioni utili sui tentativi di raggiro commessi da malintenzionati travestiti non solo da Carabinieri, ma anche da operatori di telefonia, tecnici del gas o dell’Enel.

 
“Gli anziani rimangono, purtroppo, la categoria maggiormente esposta al rischio di truffa di questo tipo - continua Amato. - L’impegno dell’Arma è massimo affinchè tutti i cittadini sappiano come comportarsi nel prevenire e nel denunciare tali episodi: a tal fine”, conclude il Maresciallo, “illustreremo e distribuiremo venerdì anche un piccolo vademecum.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani, i carabinieri di Bellaria incontrano la popolazione

RiminiToday è in caricamento