menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Devo pur campà!": campano si era specializzato a truffare le assicurazioni

Un caso di ingegnosa truffa è quello che hanno dovuto affrontare venerdì i Carabinieri della Compagnia di Riccione. Tutto ha avuto inizio con una chiamata al “112” da parte del responsabile di un'agenzia assicurativa

Un caso di ingegnosa truffa è quello che hanno dovuto affrontare venerdì i Carabinieri della Compagnia di Riccione. Tutto ha avuto inizio con una chiamata al “112” da parte del responsabile di un'agenzia assicurativa, il quale lamentava la presenza di un strano soggetto, di origine campana, che voleva stipulare un’assicurazione per autovetture. Giunti sul posto, gli uomini dell'Arma hanno fermato la persona sospetta e i suoi parenti che lo aspettavano in macchina all’esterno dell’agenzia.

L'individuo, un32enne di Torre del Greco, già noto alle forze dell'ordine, nel giro di pochi mesi aveva già compiuto ben 3 truffe ai danni degli istituti assicurativi della provincia di Rimini e, in particolare, una alla “Generali” di Sant’Arcangelo, e due alla “Unipol” e alla “Toto” di Rimini. Il modus operandi era sempre lo stesso: l’uomo stipulava le assicurazioni per autoveicoli, valevoli per un anno, pagando con un assegno il cui conto corrente di riferimento risultava intestato ad un parente.

Nel momento in cui il personale dell’agenzia si recava in banca per incassare l’assegno, quest’ultimo risultava scoperto o, a volte, veniva bloccato dal parente stesso che denunciava la non paternità dell’assegno. Nel frattempo, la polizza assicurativa veniva ceduta a terzi in cambio di denaro e, a volte, venivano addirittura simulati sinistri stradali.

La scrupolosa attività d’indagine ha permesso dunque di ricostruire l’attività delittuosa e di denunciare l’uomo per truffa. Quando i militari hanno proceduto alla contestazione dell’illecito penale il truffatore, però, si è difeso così: “Che devo fare, devo pur campà”. Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento