Turismo dopo l'epidemia, solo la metà degli albergatori di Riccione intenzionata ad aprire

Federalberghi Riccione e l'Osservatorio "Luigino Montanari" hanno raccolto le impressioni di 233 imprenditori turistici

Federalberghi Riccione e l'Osservatorio "Luigino Montanari" hanno somministrato ai 340 soci albergatori un breve questionario sulla data di riapertura della propria struttura ricettiva. Nel tempo di 48 ore hanno risposto in 233. Al momento solo il 55% ha la certezza di riaprire, il 31% ha risposto che non riaprirà e il 14% non so. Chi aprirà la struttura lo farà per il 40% entro la prima decina di giugno, il restante 60% aprirà dopo il 10/6. Il 62% degli alberghi offrirà agli ospiti un servizio di pensione completa, il 31 bed&breakfast e solo il 7% mezza pensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento