menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo e sicurezza, le presenze conteggiate in tempo reale

"Uno strumento che permette non solo di avere in tempo reale i dati necessari sia per la rilevazione statistica che per gli adempimenti della sicurezza, ma anche uno snellimento burocratico"

“Domanda statistica e sicurezza del territorio”. In Provincia l’Assessore agli Osservatori statistici, Juri Magrini, il vice Questore aggiunto Simone Pineschi e i tecnici della Questura di Rimini si è fatto il punto su alcuni importanti argomenti quali il rapporto tra semplificazione amministrativa e calo del ‘disturbo’ statistico; la sicurezza del territorio; la qualità/quantità d’informazione sulla domanda turistica.

I temi sono stati affrontati alla luce delle novità informatiche introdotte dall’Ufficio Statistica e dalla Questura riminesi, a seguito delle nuove normative introdotte ad inizio anno. “I risultati che emergono – spiega Magrini-  da questi nuovi strumenti informatici evidenziano come si possa migliorare e garantire la qualità della vita e la sicurezza dei cittadini e degli operatori, attraverso un aggiornamento in tempo reale delle presenze turistiche".

"L’utilizzo dello strumento informatico permetterà inoltre di poter effettuare la denuncia attraverso la posta elettronica, smaltendo tempi di attesa e code negli uffici - continua l'assessore -. Uno strumento che permette non solo di avere in tempo reale i dati necessari sia per la rilevazione statistica che per gli adempimenti della sicurezza, ma anche uno snellimento burocratico ed una velocizzazione nello smaltimento delle pratiche. Per questo ci tengo a ringraziare gli operatori turistici che, grazie al loro lavoro di inserimento dati, innescano il meccanismo virtuoso che oggi abbiamo presentato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento