Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Un ponte dell'Immacolata da "pienino", nei 350 hotel aperti camere occupate al 90%

Il punto del sindaco Sadegholvaad: "Eventi di richiamo come quelli organizzati da Rinnovamento nello Spirito e Comunione e Liberazione oltre a Ginnastica in Festa spingono le prenotazioni"

Viaggia verso il 90% il riempimento dei circa 350 alberghi aperti a Rimini in occasione del lungo ponte dell’8 dicembre. A fare il punto sulle presenze turistiche è il sindaco Jamil Sadegholvaad. "Secondo le stime degli operatori la presenza di eventi di grande richiamo come quelli religiosi organizzati da Rinnovamento nello Spirito e Comunione e Liberazione oltre a Ginnastica in Festa Winter Edition, spingono le prenotazioni che vanno ad aggiungersi a quelle dei turisti che scelgono Rimini per il ponte dell’Immacolata - spiega il primo cittadino -. Numeri che fanno ben sperare per un dicembre superiore alla media degli anni passati, anche in vista del Capodanno che sta registrando grande interesse, con alcuni hotel già al completo e con una media di presenze di almeno tre notti".

"I dati straordinari del Ttg, di Ecomondo, del ponte di Ognissanti e degli eventi internazionali come quelli che si sono appena conclusi dei Fim awards e dei mondiali di danza sportiva, mettono in evidenza come, al di là della stagione turistica, il sistema Rimini con la sua attrattività e la programmazione di eventi fieristici e congressuali va sempre più verso il turismo 365 giorni all’anno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ponte dell'Immacolata da "pienino", nei 350 hotel aperti camere occupate al 90%
RiminiToday è in caricamento