rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

L'hotel è senza cassaforte, lui se ne porta una da casa e la incatena al letto ma viene derubato

Brutta avventura per un turista previdente che nonostante la lungimiranza si è visto sparire tutti i contanti per la vacanza a Rimini

Nonostante tutte le accortezze messe in atto, un turista in vacanza a Rimini si è ritrovato la propria stanza d'albergo svaligiata dai malviventi. L'uomo, infatti, dopo aver prenotato un hotel nella zona di Miramare e resosi conto che la struttura ricettiva non metteva a disposizione degli ospiti una cassaforte in camera si era attrezzato da solo portandosi da casa una cassetta di sicurezza per riporre contanti e oggetti di valore. Secondo quanto emerso, nella giornata di lunedì il turista aveva preso possesso della stanza fissando con un catenaccio al letto la sua cassaforte all'interno della quale vi aveva riposto circa 2mila euro in contanti e vari effetti personali. Uscito per trascorrere la giornata di vacanza, al suo rientro in tarda serata ha fatto l'amara scoperta. La camera era stata visitata dai malviventi che, armati di sega, avevano tagliato la catena e fatto sparire la cassaforte con tutto il suo contenuto. La vittima ha dato l'allarme facendo intervenire una pattuglia della polizia di Stato con gli agenti che, nel controllare la scena del crimine, si sono accorti che i ladri si erano anche feriti seriamente tanto che a terra vi erano delle evidenti tracce di sangue. Sul posto, per repertare il tutto, è intervenuta anche la Scientifica ma per turista la vacanza si è interrotta anzitempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'hotel è senza cassaforte, lui se ne porta una da casa e la incatena al letto ma viene derubato

RiminiToday è in caricamento