Turista tedesco perde i figlioletti in spiaggia. Da Brunico un aiuto per rintracciarli

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Rimini sono intervenuti giovedì sera in aiuto ad di un turista tedesco che aveva perso i propri figlioletti di 6 e 8 anni

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Rimini sono intervenuti giovedì sera in aiuto ad di un turista tedesco che aveva perso i propri figlioletti di 6 e 8 anni. La situazione si è presentata alquanto complicata soprattutto perché l’uomo parlava solo la sua lingua d’origine così i militari, senza perdersi d’animo, hanno contattato la centrale operativa di Rimini che a sua volta, tramite un ponte radio, si è messa in collegamento con quella di Brunico (Bolzano).

Lì un operatore madrelingua ha tradotto le prime indicazioni del turista spaventato, consentendo di iniziare finalmente a tamburo battente le ricerche dei piccoli che dopo circa un quarto d’ora sono stati trovati all’altezza del lido 37 dove una donna, notato che i due erano soli e smarriti, li aveva nel frattempo rincuorati. I carabinieri, fatti salire i bimbi sull’autoradio, dopo un breve corsa sull’auto di servizio, li hanno riconsegnati al genitore riconoscente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento