menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti polacchi ubriachi danneggiano stabilimento balneare

Tre turisti polacchi (fratello, sorella e cognato) sono stati denunciati dai caribinieri dell'Aliquota Radiomobile per daneggiamento al termine di una serata passata a bere e sfociata in atteggiamenti non proprio corretti

Tre turisti polacchi (fratello, sorella e cognato) sono stati denunciati dai caribinieri dell'Aliquota Radiomobile per daneggiamento al termine di una serata passata a bere e sfociata in atteggiamenti non proprio corretti. Infatti i tre, forse per aver un po' troppo alzato il gomito, viste delle tavole da serf ornamentali sulla spiaggia, goliardicamente le hanno sradicate e volevano provare a fare del serf nottuno.

Giunti a riva sono stati sopraffatti da Morfeo: mollate le tavole, si sono addormentati sui lettini, non prima di aver anche divelto una scritta in legno “chiringuito”. I militari, intervenuti su richiesta del bagnino, li identificavano e poi, contattato il responsabile del tour operetor, li accompagnavano in albergo. I danni saranno risarciti dall’assicurazione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento