Ubriaca e drogata prima infastidisce i clienti di un bar e poi aggredisce i carabinieri

I militari dell'Arma presi a calci e morsi dalla giovane che alla fine è stata sedata e resa inoffensiva dal personale del 118

Nella notte tra mercoledì e giovedì i carabinieri sono intervenuti in un bar di Corpolò dove verso l'1 era stata segnalata un'esagitata che, in stato di violenta alterazione psicofisica, stava creando il putiferio. Sul posto è accorsa la pattuglia dell'Arma coi militari che si sono trovati davanti una 23enne che, sotto l'effetto di alcol e droga, aveva un comportamento estremamente violento. All'invito di uscire, la ragazza si è rivoltata contro le divise aggredendo i carabinieri con calci, pugni e morsi e, non senza difficoltà, alla fine è stata immobilizzata rendendo necessario l'intervento dell'ambulanza del 118. I sanitari hanno provveduto a sedare la 23enne, oramai ingestibile, e ad accompagnarla in pronto soccorso a causa dell'abuso di alcol e droghe. Anche i militari dell'Arma sono stati costretti a ricorrere alle cure dei medici per le lesioni ripotate e, alla fine, il capo equipaggio è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni. Processata per direttissima per lesioni a pubblico ufficiale, il giudice ha convalidato il fermo e disposto per la 23enne la misura cautelare del carcere in attesa del processo fissato il prossimo 25 febbraio quando si dovrà stabilire per la ragazza la collocazione in una comunità per un percorso terapeutico di recupero. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento