Ubriachi molesti a Rimini, tre interventi dei carabinieri nella provincia

Turisti troppo allegri, liti in famiglia e danneggiamenti. Denominatore comune il troppo alcol che scorreva nelle vene dei protagonisti

Il troppo alcol nelle vene è stato all'origine di tre interventi dei carabinieri che, nelle ultime 24 ore, sono corsi in vari punti della provincia di Rimini per riportare alla ragione gli ubriachi. Il primo è stato registrato nel pomeriggio di sabato, sul lungomare di Viserbella, da dove sono arrivate alcune segnalazioni al 112 per un uomo molesto che si aggirava tra gli alberghi della zona. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, i militari si sono trovati davanti un turista russo che, completamente ubriaco, vagava nelle varie strutture ricettive infastidendo gli altri clienti. Nella serata di sabato, invece, una pattuglia dell'Arma è accorsa a Santarcangelo per un litigio in famiglia. I carabinieri si sono trovati davanti un uomo che, in preda ai fumi dell'alcol, stava litigando col cognato. Alla vista delle divise, l'uomo ha iniziato a dare in escandescanza prendendosela con i carabinieri che, per riportarlo alla calma, lo hanno bloccato e portato in caserma dove, al termine degli accertamenti, è stato denunciato a piede libero per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Nella notte tra sabato e domenica, in fine, i militari dell'Arma sono intervenuti a Miramare dove, fuori da un bar chiuso, un uomo stava danneggiando gli arredi esterni. Anche in questo caso, l'esagitato era completamente ubriaco e, dopo essere stato riportato alla calma dai carabinieri, l'uomo ha riconosciuto le prorpie responsabilità ed ha pagato i danni provocati al gestore del bar che, nel frattempo, era arrivato sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento