menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi molesti e aggressivi: due interventi dei carabinieri a Bellaria

Notte agitata a causa dei troppi brindisi che hanno costretto i militari dell'Arma a intervenire per riportare alla calma i clienti di un noto locale. All'1 ritrovato a terra, in preda a una sbornia, un sudamericano

Notte impegnativa, tra domenica e lunedì, per i carabinieri di Bellaria costretti ad intervenire in due occasioni per degli ubriachi molesti. Il primo intervento è stato registrato verso le 23 in via Mediterraneo dove, in un noto locale, il titolare aveva chiesto l'aiuto dei militari dell'Arma per 4 avventori ubriachi che avevano iniziato a litigare tra loro. Quando la pattuglia dei carabinieri è arrivata sul posto, tre ubriachi sono scappati a gambe levate appena hanno visto i lampeggianti mentre, il terzo è stato identificato dai militari dell'Arma. Il secondo intervento è stato verso l'1, in via Panzini, dove era stato segnalato un uomo steso a terra privo di conoscenza tanto da temere che fosse rimasto vittima di un incidente con un pirata della strada. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, invece, si sono resi conto che si trattava di un sudamericano, reduce da un bar della zona, che si era sentito male a causa del troppo alcol ingurgitato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento