Ubriachi molesti nel mirino dei Carabinieri

Ubriachi molesti nel mirino dei Carabinieri. Il primo caso si è verificato all'ospedale di Riccione, dove i militari sono intervenuti per calmare un 45enne del posto in evidente stato di ebrezza.

Ubriachi molesti nel mirino dei Carabinieri. Il primo caso si è verificato all'ospedale di Riccione, dove i militari sono intervenuti per calmare un 45enne del posto in evidente stato di ebrezza. Dopo averlo accompagnato a casa, i Carabinieri l'hanno sanzionato per ubriachezza molesta in quanto, durante il mercato settimanale, infastidiva i passanti.

Una donna invece ha pensato di animare il viaggio a bordo di un autobus del servizio locale. L'ubriaca, alla vista dei Carabinieri, è scesa di sua spontanea volontà in via Matteotti, rifiutando l'intervento dell'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento