Cronaca Riccione

Ubriaco aggredisce i carabinieri, nelle tasche aveva soldi falsi

Parapiglia nella zona del Marano dove l'uomo ha iniziato a dare in escandescenza a causa del troppo alcol ingurgitato

Parapiglia nella zona del Marano, a Riccione, dove nella notte tra martedì e mercoledì i carabinieri sono dovuti intervenire a causa della presenza di un ubriaco molesto che infastidiva gli avventori di un locale. Quando la pattuglia è arrivata sul posto, i militari dell'Arma si sono trovati davanti quello che è stato poi identificato per un marocchino 27enne irregolare in Italia. Al momento della richiesta dei documenti, il giovane ha iniziato a dare in escandescenza e all'improvviso si è rivoltato aggredendo le divise con calci e pugni. Bloccato e ammanettato, nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di una banconota da 50 euro falsa. Il 27enne è stato quindi arrestato per resistenza e detenzione di monete falsificate ed è stato processato per direttissima mercoledì mattina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco aggredisce i carabinieri, nelle tasche aveva soldi falsi

RiminiToday è in caricamento