Cronaca

Ubriaco al volante, danneggia auto in sosta e fugge. Doveva scontare 9 anni di carcere

L'uomo che procedeva zigzagando al volante ha danneggiato diverse auto in sosta lungo la strada prima di essere fermato dai carabinieri

Nel tardo pomeriggio di domenica al centralino dei carabinieri sono arrivate numerose segnalazioni da parte dei residenti di Scacciano che telefonavano allarmati per la presenza di una vettura che, zigzagando pericolosamente, aveva danneggiato diverse auto lasciate in sosta lungo la strada. Sul posto è accorsa una pattuglia dei carabinieri ma, alla vista dei lampeggianti, l'automobilista è scappato innescando così un inseguimento. La corsa è durata pochi minuti con la gazzella che, alla fine, ha bloccato il fuggitivo. Al volante dell'auto i carabinieri hanno trovato un 49enne marchigiano già noto alle forze dell'ordine che, una volta uscito dall'abitacolo, ha cercato di aggredire i militari. Bloccato, l'uomo è apparso subito sotto l'effetto dell'alcol per poi fornire alle divise un nome di fantasia. Smascherato, è emerso che l'automobilista era ricercato dal 2019 in quanto su di lui pendeva un mandato di cattura per una pena definitiva di 9 anni e 5 mesi derivante da una serie di reati di truffa e falsità commessi nel 2017. Per il 49enne sono così scattate le manette ed è stato portato in caserma dove gli sono stati contestati anche i reati di resistenza e false attestazioni oltre a una denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza. Al termine delle pratiche di rito, l'uomo è stato trasferito nel carcere dei "Casetti" per scontare la pena in attesa del processo per direttissima per le malefatte di domenica pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante, danneggia auto in sosta e fugge. Doveva scontare 9 anni di carcere

RiminiToday è in caricamento