Ubriaco al volante, trovato in possesso di stupefacenti dai carabinieri

Il controllo dell'etilometro si è rivelato essere il minore dei problemi per l'automobilista

Foto archivio

Il controllo con l'etilometro, effettuato dai carabinieri della Compagnia di Novafeltria, si è rivelato essere il minore dei problemi per un automobilista 56enne residente in Valmarecchia. L'uomo, fermato dai militari della Stazione di San Leo, era risultato positivo all'etilometro ma, l'eccessivo nervosismo che dimostrava, hanno spinto i carabinieri ad approfondire la situazione e a perquisire l'abitacolo. Qui hanno scoperto un paio di grammi di marijuana che, visti i precedenti del 56enne, hanno fatto scattare anche una perqusizione domiciliare. A casa dell'uomo i militari dell'Arma hanno così scovato altre 21grammi della stessa sostanza che hanno fruttato al guidatore la doppia denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e guida sotto l’influenza di alcool oltre alla sua segnalazione in Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento