Ubriaco alle 7 del mattino, trovato privo di sensi su una panchina

Preoccupati per l'uomo che non dava segni di vita, i residenti della zona hanno chiamato i carabinieri che sono intervenuti per poi chiamare l'ambulanza e farlo accompagnare in ospedale

Quando alcuni residenti di Trarivi, alle 7 di venerdì, lo hanno notato accasciato su una panchina del parco di via Valciano hanno subito pensato il peggio in quanto, l'uomo, non dava segni di vita. Subito è stato chiamato il 112 e, sul posto, è arrivata una pattuglia dei carabinieri scoprendo che, in realtà, si trattava di una persona completamente ubriaca che aveva perso i sensi a causa dell'enorme quantità di alcol ingurgitato. I militari dell'Arma, quindi, si sono attivati per far arrivare in via Valciano un'ambulanza del 118 coi sanitari che, dopo aver caricato l'ubriaco, lo hanno trasportato al pronto soccorso di Riccione per farlo riprendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento