Cronaca Bellariva / Viale Regina Elena

Ubriaco fradicio aggredisce l'autista dell'ambulanza che voleva soccorrerlo

Momenti di paura per il personale del 118 che si è trovato alle prese con un esagitato particolarmente violento

L'ambulanza del 118 era intervenuta, nella tarda serata di giovedì, in viale regina Elena, all'altezza dell'hotel Litoraneo, dove era stato segnalato un uomo e una donna ubriachi in difficoltà. Il personale di Romagna Soccorso, a sirene spiegate, si è precipitato sul posto verso le 23 ma, al momento di soccorrerli, si è scatenato un vero e proprio parapigla. L'ubriaco, in preda ai fumi dell'alcol, ha iniziato a dare in escandescanza non gradendo l'intervento dei sanitari nei confronti della compagna e, con fare sempre più violento, si è scagliato addosso all'equipaggio dell'ambulanza. A farne le spese è stato l'autista, preso a calci e pugni dallo sbandato, finito a terra per le percosse subìte mentre è stato attivato l'allarme che, in viale regina Elena, ha fatto accorrere una pattuglia della polizia di Stato. Gli agenti, non senza difficoltà, sono riusciti a bloccare l'esagitato mentre, sul posto, è dovuta intervenire una seconda ambulanza per prestare soccorso all'autista del 118 rimasto ferito. Trasportato al pronto soccorso, l'uomo è stato poi dimesso con una prognosi di una settimana mentre l'ubriaco, un campano 48enne già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato.

Già da diverso tempo i residenti della zona hanno segnalato, lungo il viale, la presenza di clochard e sbandati che, ubriachi fradici, bivaccano a ridosso delle saracinesche dei negozi chiusi. Gli abitanti, inoltre, puntano anche il dito sul degrado in cui versa il quartiere quando, al mattino, non è difficile trovare escrementi dappertutto. "I giardinetti sul lungomare diventano un 'campo minato' e la puzza di feci e orina arriva fino al primo piano. E' uno schifo e, alla sera, diventa particolarmente pericoloso avventurarsi fuori casa dove incontrare persone ubriache che bivaccano a terra è, oramai, la regola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio aggredisce l'autista dell'ambulanza che voleva soccorrerlo

RiminiToday è in caricamento