Ubriaco minaccia i clienti nel ristorante con una catena: 17enne denunciato

I carabinieri, constatato che il giovane perdeva sangue dalla mano destra a seguito di una precedente caduta avvenuta all’interno del locale, hanno tentato di prestargli le prime cure mediche

Nella notte i carabinieri del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile – Sezione Radiomobile sono intervenuti presso un ristorante ubicato in viale Ceccarini a Riccione, all’interno del quale si era appena nascosto un ragazzo che aveva creato scompiglio tra i numerosi turisti presenti, minacciati con una catena munita di lucchetto.

I carabinieri, constatato che il giovane perdeva sangue dalla mano destra a seguito di una precedente caduta avvenuta all’interno del locale, hanno tentato di prestargli le prime cure mediche ma questi - in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta verosimilmente all'abuso di sostanze alcoliche - ha assunto improvvisamente un atteggiamento minaccioso e violento, divincolandosi e colpendo gli operanti con spintoni e calci, venendo successivamente immobilizzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 17enne, residente a Vigevano e in vacanza in provincia, al termine degli accertamenti di rito è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Bologna per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico ufficiale ed affidato ai propri genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento