Ubriaco rifila calci e pugni ai Carabinieri: la notte in discoteca finisce in arresto

. I militari, a seguito di una al 112, sono intervenuti in una discoteca del luogo poiche’ l’indagato, in evidente stato di ubriachezza stava infastidendo gli altri avventori

Ubriaco ha aggredito i Carabinieri. Un 32enne trentino, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella nottata tra sabato e domenica per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché ubriachezza molesta. I militari, a seguito di una al 112, sono intervenuti in una discoteca del luogo poiche’ l’indagato, in evidente stato di ubriachezza stava infastidendo gli altri avventori. Il soggetto, all’atto dell’identificazione, allo scopo di guadagnare la fuga, si è scagliato contro i militari colpendoli con calci e pugni. Nell’occorso uno dei carabinieri  riportava lievi lesioni. Lunedì sarà processato per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento