rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca

Ubriaco crea il caos nel seggio elettorale, arrestato dalla polizia

Lo straniero ha iniziato a dare in escandescenza durante le operazioni di voto, necessario il ricorso alle maniere forti per immobilizzarlo

Operazioni di voto agitate nel seggio elettorale allestito presso l’istituto Comprensivo Marvelli di Corpolò dove, domenica sera, gli scrutatori si sono trovati alle prese con un esagitato. A dare del filo da torcere agli scrutatori è stato un cittadino marocchino 31enne, entrato per accompagnare una persona, che completamente ubriaco ha iniziato a dare in escandescenza. L'intervento degli addetti alla vigilanza non è bastato a calmare l'esagitato ed è stato necessario chiedere l'intervento di una Volante della polizia di Stato. Anche dopo l'arrivo degli agenti, il 31enne ha continuato ad agitarsi e ad urlare opponendo una strenua resistenza fino a quando le divise sono riuscite a bloccarlo e ha caricarlo sull'auto di servizio ma durante le operazioni il ragazzo è riuscito a divincolarsi sfiorando con una testata il personale della Questura. Una volta portato negli uffici di piazzale Bornaccini, il 31enne è stato arrestato per resistenza e dopo una notte in camera di sicurezza è stato processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco crea il caos nel seggio elettorale, arrestato dalla polizia

RiminiToday è in caricamento