Ubriaco segue l'ex e le mette paura

"Venite ad aiutarmi. C'è il mio ex che mi sta seguendo". A chiedere l'intervento del 112 è stata una donna. I Carabinieri, giunti in via Einstein, hanno contattato la donna

“Venite ad aiutarmi. C’è il mio ex che mi sta seguendo”. A chiedere l’intervento del 112 è stata una donna. I Carabinieri, giunti in via Einstein, hanno contattato la donna e, non trovando sul luogo l’ex fidanzato, hanno deciso di accompagnarla fino al suo appartamento rassicurandola e rendendola edotta della facoltà di adire le vie legali. Poco dopo, gli stessi militari hanno intercettato l’auto dell’ex fidanzato, identificato in un 21enne di Novafeltria. Quest’ultimo versava in evidente stato di ebbrezza alcoolica. A seguito del risultato positivo del test, i Carabinieri procedevano al ritiro della sua patente di guida e lo diffidavano dal reiterare i comportamenti persecutori nei confronti della sua ex fidanzata.

ALTRI UBRIACHI - Domenica mattina i Carabinieri di Riccione sono intervenuti a Riccione, dove erano stati segnalati due giovani ubriachi. Gli uomini dell'Arma, giunti sul posto, hanno accertato che si trattava di due individui appena denunciati per guida in stato di ebbrezza, cui era stata altresì ritirata la patente. I militari hanno atteso che gli interessati salissero a bordo del treno per rientrare presso le rispettive abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento