rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Saludecio

Ubriaco semina il panico e mette le mani al collo di un barista: denunciato

Protagonista in negativo dell'episodio, verificatosi venerdì sera in un locale di Saleducio, un riminese di 47 anni, senza fissa dimora

Annebbiato dai fumi dell'alcol ha molestato i clienti di un bar ed ha messo le mani al col di un barista, aggredendolo. Protagonista in negativo dell'episodio, verificatosi venerdì sera in un locale di Saleducio, un riminese di 47 anni, senza fissa dimora. Allontanato non senza difficoltà dal locale, l’uomo ha poi inveito contro i carabinieri impegnati nel tentativo di identificarlo. Neanche la presenza delle divise ha placato il suo animo minaccioso, con ripetute minacce nei confronti del personale che hanno cosi deciso di condurlo in caserma. Il soggetto è stato denunciato con l'accusa di 2minaccia a pubblico ufficiale". Solo lievi contusioni per il barista, che non ha necessitato di cure mediche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco semina il panico e mette le mani al collo di un barista: denunciato

RiminiToday è in caricamento