Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Ubriaco, senza patente e con scooter senza assicurazione e revisione fugge all'alt e provoca un incidente

Nel fine settimana la Squadra Amministrativa della Municipale ha operato in centro storico sanzionando un locale della movida per esercizio abusivo dell’attività danzante

Un vero e proprio record di infrazioni quello fatto segnare da un 20enne che, nella serata di sabato, ha dato parecchio filo da torcere agli agenti della Municipale. Il ragazzo, in sella a uno scooter, stava transitando lungo via Madonna della Scala a Rimini quando è incappato nel posto di controllo della Locale. Le divise gli hanno intimato l'alt ma, per tutta risposta, lo scooterista ha dato gas cerando di fuggire ma dopo pochi metri ha perso il controllo dello scooterone andando a rovinare sull'asfalto. Soccorso dagli agenti, il 20enne è risultato positivo all'etilometro ma per lui i guai non sono finiti: dagli accertamenti è emerso che guidava con la patente sospesa un mezzo senza copertura assicurativa e senza revisione. A queste si è aggiunto l'aver ignorato l'alt della pattuglia, la perdita di controllo durante la marcia e la guida pericolosa in orario notturno. In tutto sono state 7 le violazioni al codice della strada che hanno comportato, tra le altre cose, anche una maxi multa di ben oltre 5mila euro.

Gli stessi agenti poi, in un successivo posto di controllo, hanno fermato anche un altro conducente, sanzionato in quanto senza patente di guida perché mai conseguita e senza copertura assicurativa. Sul fronte dei controlli con l'etilometro, sono stati 4 gli automobilisti a dover dare l'addio al loro documento di guida in quanto trovati ubriachi al volante. Per due di questi è bastata la multa, in quanto il tasso rilevato è stato inferiore a 0,8 g/l, per gli altri due, di cui una per il ‘rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari per sospetta assunzione di sostanze stupefacenti’, è scattata anche la denuncia penale. Stessa sorte per una donna che, alla guida di una bicicletta, che ha rifiutato l'accertamento. Ad essere segnalati in Prefettura, come assuntori di stupefacenti, altre due persone trovate con modiche quantità di droga per uso personale.

Nella stessa notte anche la Squadra Amministrativa ha operato in centro storico per il controllo dei locali e il contrasto all’abuso di alcol dei minori.  Sanzionato un locale bar per “esercizio abusivo dell’attività danzante”, in quanto nel locale si svolgeva una festa con oltre 100 giovani, in totale spregio alle norme di sicurezza previste per chi organizza questo tipo di attività. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, senza patente e con scooter senza assicurazione e revisione fugge all'alt e provoca un incidente
RiminiToday è in caricamento