rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Ultracentenaria sconfigge il Covid e torna ad abbracciare il figlio: "Fiammelle di speranza"

Il vicesindaco Gloria Lisi: "Proprio con lei si è inaugurata la stanza degli abbracci dove ha potuto abbracciare suo figlio"

"In questo periodo abbiamo bisogno come l'aria di storie belle e questa è una di quelle. Ho saputo che Ada, la signora ultracentenaria ospite dell'Asp Valloni Marecchia che quando avevo portato i bigliettini di Natale per far sentire la nostra vicinanza ai nonni delle Cra, era positiva al Covid, è finalmente uscita dall'isolamento  e ieri (martedì) proprio con lei si è inaugurata la stanza degli abbracci dove ha potuto abbracciare suo figlio". A segnalare la bella storia attraverso Facebook è il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi.

"Sono piccole fiammelle di speranza in un momento difficile, piccoli grandi scogli di speranza a cui ci aggrappiamo. Abbiamo bisogno di sentire al più presto il vento sulla faccia e di tornare ad abbracciarci. Forza! Non molliamo proprio ora. Grazie Ada!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultracentenaria sconfigge il Covid e torna ad abbracciare il figlio: "Fiammelle di speranza"

RiminiToday è in caricamento