Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Un'auto "stupefacente", nei condotti d'areazione 100 grammi di hashish e 52 di cocaina purissima

Ulteriori accertamenti della Municipale sul mezzo sequestrato a uno spacciatore hanno permesso di individuare il nascondiglio della droga

Sembrava un’indagine conclusa e invece nei giorni successivi all'arresto del cittadino straniero, avvenuto lo scorso 30 marzo - trovato in possesso di 50 kg di sostanze stupefacenti nascosta fra il sedile del passeggero e il portabagagli - la Squadra Giudiziaria della Polizia Locale di Rimini ha fatto un ulteriore verifica sul veicolo sequestrato, una Kia, trovando altra droga nascosta nelle intercapedini del mezzo. Sono emersi nuovi elementi legati alla maxioperazione antidroga e, nella giornata di giovedì, il personale della squadra di polizia giudiziaria ha effettuato una nuova ispezione al primo veicolo sottoposto a sequestro nell’ambito dell’indagine; dopo aver rimosso il cruscotto sono stati rinvenuti nei tubi dell’aria 100 grammi di hashish e 52 grammi di cocaina ancora da raffinare. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale. Così come nell’altra auto già sequestrata, anche in questo veicolo sono stati trovati doppi fondi per nascondere lo stupefacente. Complessivamente la droga trovata e sequestrata dopo l’ispezione dei due veicoli è di 50 kg di hashish e 1 kg di cocaina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'auto "stupefacente", nei condotti d'areazione 100 grammi di hashish e 52 di cocaina purissima
RiminiToday è in caricamento