Un bambino gigante per l'estate 2020 di Italia in Miniatura

Per lo storico parco riminese sarà una stagione all'insegna della sicurezza per godersi l'esperienza nonostante le restrizioni

Dal 1 luglio trovare Italia in Miniatura sarà un gioco grazie alla statua del ragazzino gigante, alto 10 metri, che ricorda che tutti siamo stati bambini e rappresenta l’impegno che il gruppo Costa Edutainment dedica allo storico parco di Rimini. Da tre anni sono in corso miglioramenti che proseguiranno anche in futuro, per fare in modo che una giornata nel parco tematico riminese diventi un ricordo da custodire per tutta la vita, a cominciare dall’emozione che l’ingresso-giardino suscita già prima di entrare. Tutto ha la dimensione dell’incanto nel parco miniature, dove si gira l’Italia fra giochi di proporzioni e meraviglie in scala. Oltre 270 riproduzioni di monumenti italiani ed europei si affacciano ora su oltre 100 piazze restaurate in ogni dettaglio, immerse in un paesaggio fatto di mari, laghi, cascate, montagne e 5000 veri alberi. Trenini e barchette completano l’illusione di essere in un paese reale, solo più piccolo, mentre tanti pulsanti da schiacciare danno vita a scene in movimento nelle piccole città.  

Il biglietto include le attrazioni. Ancora più affascinante Venezia, dove tutti possono farsi portare in gondola fino a Piazza San Marco. Ancora più a misura di bambino Scuola Guida Interattiva, dove s’impara a guidare in una città-giocattolo, ancora più fiabesca  Pinocchio, dove Mangiafuoco apre la porta della più nota fiaba italiana.  Da Cannonacqua alla Vecchia Segheria, dalla Monorotaia a Piazza Italia, fino a Esperimenta, Pappamondo e alle mongolfiere della Torre Panoramica, tutti gli angoli del parco strappano un “Oh” di meraviglia, comprese le surreali aree a sorpresa, dove farsi un selfie formato gigante o i curiosi Muri Parlanti, d’Italia e d’Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questa grande opera, Costa Edutainment si è avvalsa dell’esperienza e della grande professionalità di Filmmaster Events, una delle realtà più rinomate al mondo nella creazione e produzione di grandi eventi “live” (tra i quali l’inaugurazione di Expo 2015 e le cerimonie di Rio 2016), che con la direzione artistica di Alfredo Accatino sta curando il restyling dell’immagine del parco e della visitor experience: a loro il compito magico di far tornare Italia in Miniatura il luogo dove i piccoli si sentono grandi e dove i grandi… tornano bambini. Dai termo scanner per rilevare la temperatura, alla mappa, scaricabile sul telefono, ai distributori di gel disinfettante, alla segnaletica orizzontale, studiata per godersi la visita senza perdere neanche un’emozione, Italia in Miniatura riapre garantendo al suo pubblico una visita serena e sicura. Al pubblico è richiesto l’uso della mascherina e si il preacquisto dei biglietti online.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento