Un gioco di specchi per il grande presepe di Saludecio

Una quarantina di statue, il paesello, un fiumicello, e delle luci riproducono il passaggio tra giorno e notte nella natività realizzata da 10 anni da Giovanni Forlani

Approfittando delle festività per una visita tra le colline dell’entroterra, si può scovare un piccolo gioiello: il presepe realizzato da 10 anni a questa parte da Giovanni Forlani. Conta una quarantina di statue, il paesello, un fiumicello, e delle luci riproducono il passaggio tra giorno e notte. La particolarità è il gioco di specchi che con il loro riflesso ampliano i contorni del presepe dando l’impressione che sia molto più grande. L’opera si trova a Saludecio in via Sant'Ansovino 129, sulla stradina che porta all’abitazione di Forlani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Lavoro stagionale, le figure più ricercate e i consigli dei Centri per l'impiego

  • Il coronavirus uccide altre due anziane. Due nuove positive al covid: erano asintomatiche

  • Covid-19, altri 19 guariti. Cinque nuovi contagiati: i positivi totali sono 163

  • Grave incidente nella notte, un ferito ricoverato in Rianimazione

  • Cade da un'impalcatura e impatta dopo un volo di 5 metri: grave un operaio

Torna su
RiminiToday è in caricamento