Un "Percorso vita" sulla spiaggia dedicato a sportivi, famiglie e amanti dei cani

Nasce "Torre Pedrera. Your welcoming village", primo esempio concreto di “open village”

Con il nuovo percorso vitae “Torre Pedrera. Your welcoming village”, arriva una ulteriore conferma di come i 15 chilometri di spiaggia riminesi, da sempre laboratorio di tendenze, non finiscano mai di stupire.  Un  importante novità che arricchisce un’estate riminese all’insegna della innovazione; dalla spiaggia senza plastica, ai nuovi stabilimenti balneari, dalla ristorazione servita sotto l’ombrellone, ai nuovi beach sport, dalle spiagge del benessere ai bagni per gli amici a quattro zampe e le novità super tecnologiche. "Torre Pedrera. Your welcoming village" nasce da un lavoro coordinato dal consorzio Torre Pedrera Hotels & co., in cui tutte le componenti del sistema turistico della località riminese sta mettendo in pratica un progetto di marketing turistico realizzato da Stefano Soglia, consulente e docente di marketing turistico, con il supporto del Comune di Rimini.

Si tratta di un primo esempio concreto di “open village”, dove autenticità delle relazioni ed esperienze da vivere in vacanza si coniuga con servizi ad alto valore aggiunto, dedicati a tre principali target di clientela: -Famiglie con figli  -Turisti con cani -Sportivi. Da alcune settimane a Torre Pedrera hanno già fatto la loro comparsa le impronte colorate del Percorso a 6 zampe, un itinerario segnalato lungo 3 km. e dedicato agli ospiti con cani e che ha come base di partenza e arrivo la nuova Dog area, per la sgambatura e il divertimento degli amici a 4 zampe. Se i bambini sono da sempre ospiti privilegiati dell’accoglienza romagnola, nel family village di Torre Pedrera si è mirato a fare di più, per essere maggiormente competitivi e attirare ancor meglio la clientela straniera. Ad arricchire l’offerta delle strutture ricettive e stabilimenti balneari family friendly, dal7 giugno è attivo un team di animazione che offre ai giovani ospiti un ricco programma di attività che va dalla caccia al tesoro in inglese a laboratori creativi e tornei sportivi.

Dieci postazioni per fare flessioni, stiramenti, pesi, sollevamenti, sono ora a disposizione della clientela di Torre Pedrera e collocate direttamente sull’arenile, presso le quali poter effettuare tenersi in forma approfittando della brezza del mare. Il Torre Pedrera sport village, oltre ai bike hotels e campi da tennis presenti nella località e dopo gli eventi originali di primavera, quali il Torre PedreraPadel Contest, il Trofeo Poseidon Mini Beach Rugby eil SoulhandsArt&Surfskate Festival, ora si arricchisce di con il nuovissimo ed originale Percorso vitae: l’unico direttamente sulla battigia. Torre Pedrera è quindi sempre più la “spiaggia del benessere”, luogo ideale per svolgere attività come il nordicwalking di primo mattino e la pratica yoga sotto la guida di insegnanti specializzati. Si tratta di un investimento per il futuro di Torre Pedrerasostenuto dal Consorzio Marina Saracena (nel dettaglio le spiagge 58, 59, 60, 61, 62, 64, 65, 66, 67, 68, 69, 70, 71, 72, 75, 76), in collaborazione con il locale Comitato Turistico e il consorzio Torre Pedrera Hotels & co.

A completamento dell’identità e comunicazione del Torre PedreraYour welcomingvillage, è stato realizzato il nuovo sito www.torrepedrera.it e sono in corso di installazione bandiere e stendardi per tematizzare la località e marcarne i confini, rendendola anche più piacevole dal punto di vista dell’arredo urbano. Il tutto in attesa dei lavori strutturali del “Parco del mare”, che il Comune di Rimini conta di avviare proprio da Torre Pedrera a partire dal prossimo inverno.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

  • Maturità 2019, tutti i diplomati del liceo scientifico Einstein: tanti i "bravissimi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento