Una nuova casa per il piccolo Natale

“Troveremo una casa per la famiglia di Mina al più presto – aveva detto il 13 ottobre scorso il Vicesindaco con delega ai Servizi sociali Gloria Lisi -. Una sistemazione più agevole per il piccolo Natale"

“Troveremo una casa per la famiglia di Mina al più presto – aveva detto il 13 ottobre scorso il Vicesindaco con delega ai Servizi sociali Gloria Lisi -. Una sistemazione più agevole per il piccolo Natale che possa far star bene lui e la sua famiglia.” Un impegno mantenuto, e oggi la famiglia del piccolo Natale abitano in una nuova casa adatta alle esigenze di un bambino di tre anni affetto da una gravissima malattia neurodegenerativa.

Nella nuova sistemazione dove da qualche tempo la famiglia abita, si è recata oggi in visita il Vicesindaco Lisi, invitata dalla madre Mina per ringraziarla della sensibilità e dell’attenzione con cui l’Amministrazione si è impegnata.

“Un invito che ho gradito moltissimo – ha detto il Vicesindaco Lisi –. Un regalo speciale da una famiglia speciale a cui vorrei far sentire tutta la vicinanza e l’affetto dell’Amministrazione comunale e della Città. Un grazie personale anche all’assessore della Provincia Fabio Galli e alla sensibilità dei due privati cittadini che si sono resi disponibili in prima persona a corrispondere il canone d’affitto per un anno.”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento