Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

"Una stanza tutta per sè" e le caserme si tingono di arancione per la lotta alla violenza sulle donne

Inaugurata la stanza dedicata alle donne vittime di violenza dove possono trovare personale specializzato dell'Arma a raccogliere le loro denunce

E' stata inaugurata nella mattinata di giovedì al Comando provinciale dei carabinieri di Rimini la "Stanza tutta per sè", la terza del territorio, realizzata grazie a Soroptimist International dove le donne possono trovare personale specializzato dell'Arma per denunciare violenze e abusi. La “Stanza Rosa”, creata unitamente al contributo della Provincia di Rimini, risponde ai criteri fissati nelle Linee Guida tra le parti del Protocollo, permettendo quindi anche l’audizione di minori, per i quali è stata prevista la presenza di giochi e di un angolino dedicato. Si tratta della terza Stanza in provincia di Rimini, dopo quelle realizzate recentemente presso la Compagnia di Novafeltria e la Tenenza di Cattolica. Il taglio del nastro è in concomitanza con la giornata contro le violenze sulle donne e, per l'occasione, tutte le caserme del territorio nella serata di giovedì saranno illuminate di arancione in occasione della campagna Orange the World delle Nazioni Unite.

Violenza sulle donne, le caserme si tingono di arancione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una stanza tutta per sè" e le caserme si tingono di arancione per la lotta alla violenza sulle donne
RiminiToday è in caricamento