Uno striscione gigantesco durante il Giro d'Italia per lanciare 'Romagna Bike'

Nella giornata in cui la Romagna è stata la capitale del ciclismo, il brand "Romagna Bike" ha fatto il suo debutto sugli schermi di milioni di appassionati di due ruote in Italia e nel mondo

Nella giornata in cui la Romagna è stata la capitale del ciclismo, con la Nove Colli a Cesenatico e la partenza da Riccione della cronoscalata del Giro d'Italia, il brand "Romagna Bike" ha fatto il suo debutto sugli schermi di milioni di appassionati di due ruote in Italia e nel mondo.

In ripetute occasioni, durante la diretta di Rai 2 della tappa da Riccione a San Marino del Giro d'Italia, le telecamere dall'alto hanno inquadrato a Coriano, al 16esimo chilometro del percorso all'altezza di Vecciano, lo striscione di 16 metri per 9 con il nuovo logo di Romagna Bike, il brand di Visit Romagna che racconta e promuove il cicloturismo fra le province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. In mattinata invece, su Rai Sport, gli appassionati che hanno seguito la diretta della Nove Colli, la Granfondo di Cesenatico che con 12.000 iscritti è la più importante d'Italia, hanno avuto l'occasione di conoscere la Romagna attraverso cinque approfondimenti promossi da Romagna Bike per presentare le zone del cicloturismo in Romagna. E la Romagna sarà di nuovo sotto gli occhi di tutti i fan del ciclismo anche martedì, quando Ravenna sarà città di tappa per la partenza del tragitto di 145 chilometri che condurrà gli atleti a Modena.

"In Romagna la bici si vive in mille modi: oggi siamo stati protagonisti con il Giro d'Italia a Riccione e la Nove Colli a Cesenatico, i due appuntamenti più importanti nel nostro paese tra i professionisti e gli amatori, e martedì di nuovo il Giro è di casa in Romagna con la partenza da Ravenna - spiega il presidente di Visit Romagna Andrea Gnassi - Per tutta l'estate poi granfondo e appuntamenti per gli appassionati, fino all'Italian Bike Festival di Rimini a settembre, arricchiscono la nostra offerta turistica: la bici è il mezzo ideale per il turismo lento, di qualità, che esplora il territorio e ne conosce le eccellenze, perché è su due ruote, muovendosi a velocità naturale, che si vive la 'dolce vita', quel vivere bene italiano che la Romagna sicuramente rappresenta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Romagna-Bike-e-Giro-d_Italia-_(3)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento