A torso nudo blocca il traffico e tira una testata a un poliziotto: in manette

Alla Centrale Operativa della Questura sono giunte numerose chiamate da parte di passanti e residenti del grattacielo di viale Principe Amedeo che segnalavano la presenza di un uomo a torso nudo in strada

Verso la mezzanotte tra sabato e domenica, alla Centrale Operativa della Questura sono giunte numerose chiamate da parte di passanti e residenti del grattacielo di viale Principe Amedeo che segnalavano la presenza di un uomo a torso nudo in strada in evidente stato di agitazione che si era poi spostato al centro della carreggiata all’incrocio con via Monfalcone, bloccando il traffico.

Inizialmente è stata inviata una volante che, giunta nel luogo dell’ultima segnalazione, ha notato effettivamente un giovane che a torso nudo urlava frasi ai passanti. I poliziotti hanno instaurato un contatto con il 36enne, chiedendo spiegazioni e tranquillizzandolo, ricevendo in risposta davanti a numerose persone un atteggiamento minaccioso, con l'uomo che si è avvicinato agli agenti e ha iniziato a urlare frasi oltraggiose. Vista la situazione, sono giunti rinforzi con altri due equipaggi per far desistere l’uomo dal suo comportamento. Proprio durante la difficile fase volta a tranquillizzarlo lo stesso, con scatto fulmineo, si è scagliato contro uno dei poliziotti colpendolo con una testata alla tempia.

L'uomo è stato quindi bloccato a terra e fatto poi sedere sull’auto di servizio, mentre continuava a inveire, fare resistenza e minacciare. All’interno dell’auto di servizio il 36enne tunisino avrebbe anche tentato di autolesionarsi, sbattendo la testa contro la parete divisoria in plexiglass. Lo straniero è stato tratto in arresto per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, in attesa del rito direttissimo di lunedì.

Potrebbe interessarti

  • "L'ingresso della città tra incuria, degrado e inciviltà"

  • Bagno in mare dopo mangiato: quanto aspettare?

  • Alternative al Caffè: 9 sostitutivi energizzanti e salutari

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Le 'polpette di mammà' come a casa: la prima polpetteria della Romagna apre a Rimini

  • Fioritura di alghe, il mare di Rimini si tinge di rosso

  • Tremendo frontale, due feriti in gravi condizioni dopo lo schianto

  • Il folle inseguimento per le strade si conclude nel cuore dell'isola pedonale

  • Torna in mare il "Brilla&Billy", lo yacht di Lucio Dalla per anni in darsena a Rimini

  • Autovelox sulla SS16, il comune di Bellaria mette il "punto" sui limiti di velocità

Torna su
RiminiToday è in caricamento