menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usa i documenti di un amico per potere consumare alcolici

Altra chiamata all'1.30 dal personale di una discoteca di Bellaria Igea Marina che segnalava la presenza di un ragazzo il quale, per entrare nel locale, aveva esibito il documento di un'altra persona

Nottata movimentata nelle discoteche di Bellaria. Poco dopo la mezzanotte ai carabinieri è stata segnalato il presunto utilizzo di bancoinote false in un locale. La pattuglia della locale Stazione, giunta sul posto, ha accertato che poco prima un giovane aveva pagato il biglietto d’ingresso con una banconota da 20 euro non riconosciuta “valida” dall’apparecchio antifalsificazione in dotazione al locale.

A a quel punto, l’avventore, un albanese diciannovenne, ha pagato l’ingresso con altro denaro ma chiedendo che fossero fatti intervenire i Carabinieri per costatare quanto accaduto. I Militari giunti sul posto identificavano il giovane, che consegnava la banconota richiedendo che sulla stessa fosse eseguita verifica per accertarne la validità, tant’è che la stessa, sequestrata per sospetta falsità, verrà inviata agli organi deputati alla verifica.

Altra chiamata all'1.30 dal personale di una  discoteca di Bellaria Igea Marina che segnalava la presenza di un ragazzo il quale, per entrare nel locale, aveva esibito il documento di un’altra persona. I militari dell’Arma hanno constatato che il giovane, un ventenne di nazionalità moldava, apparentemente più piccolo della sua età, aveva utilizzato il documento di un amico sanmarinese, nel tentativo di dimostrare, documenti alla mano, di essere maggiorenne ed accedere al locale, con la possibilità  così di consumare alcolici in compagnia  della comitiva di amici già presente all’interno del’ esercizio pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento