Va a controllare il proprio stabilimento e scopre un maxi furto di lettini

Brutta avventura per un bagnino di Marina Centro che, nella giornata di martedì, si è trovato la visita dei ladri

Un maxi furto di lettini, oltre 40, è stata l'amara scoperta di un bagnino di Marina Centro che, mercoledì pomeriggio, è sceso in spiaggia per controllare il suo stabilimento balneare. Il titolare della spiaggia, temendo danni dalla neve, era andato ad accertarsi che non ci fossero problemi ma, al suo arrivo, ha scoperto che una banda di malviventi aveva sfondato le porte delle cabine e fatto sparire i lettini custoditi all'interno. Un furto considerevole, visto il valore delle attrezzature, ma il bagnino non ha potuto far altro che denunciare l'accaduto alla polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento