Va a trovare il marito in carcere per il colloquio, fermata con la droga

Guai giudiziari per una donna pizzicata, dalla polizia Penitenziaria, con alcuni grammi di hashish da "passare" all'uomo durante il colloquio tra le sbarre

E' stata denunciata a piede libero, dalla polizia Penitenziara, una donna italiana pizzicata tra le mura dei "Casetti" con alcuni grammi di hashish. La donna, sposata con un recluso del carcere riminese, aveva ottenuto un colloquio con il marito ma è finita nei guai. Una volta entrata nel carcere, infatti, come da prassi è stata perquisita da un'agente e, dalle sue tasche, sono spuntati alcuni grammi di hashish che, con tutta probabilità, doveva passare al marito. Il colloquio, ovviamente, è saltato e la donna, accompagnata negli uffici della Penitenziaria, è stata denunciata a piede libero per detenzione ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento